Sistemi giudiziari europei a confronto: il Rapporto CEPEJ 2020

Rapporto di valutazione della Commissione europea per l’efficienza della giustizia sui sistemi giudiziari europei per l’anno 2020, basato su dati del 2018

Segnaliamo che la Commissione europea per l’efficienza della giustizia (CEPEJ) ha recentemente pubblicato il proprio rapporto di valutazione per l’anno 2020 (basato su dati del 2018), consultabile cliccando qui. Il rapporto si propone di fornire un quadro complessivo del funzionamento dei sistemi giudiziari degli Stati del Consiglio d’Europa e si compone di due parti: la Parte I contenente tabelle, grafici e analisi e la Parte II dedicata ai profili dei singoli Stati (per l’Italia, fare riferimento a p. 50). L’analisi del CEPEJ mette in luce le differenze tra gli Stati europei in relazione a diversi indici – risorse investite nel sistema giustizia, numero e composizione degli operatori del diritto e rispetto della parità di genere, organizzazione e ruolo delle tecnologie informatiche – e si propone di offrire strumenti per misurare l’efficienza e la qualità di ciascun sistema.